Grattarsi occasionalmente è normale. Ad ogni modo, grattarsi o sfregarsi con le zampe le orecchie o la testa può essere un sintomo di diverse patologie: di infezione alle orecchie, della presenza di corpi estranei, di ferite, di un eccesso di cerume, o di problemi alla pelle. Alcuni problemi alle orecchie possono non essere facilmente riconoscibili e richiedono un approfondito esame dal vostro veterinario per essere valutate in maniera adeguata. Ogni tipo di secrezione, odore, rossore, dolore, gonfiore o abbozzamento può indicare un’infezione o un’anormalità.

Se sospettate che il vostro pet abbia un problema alle orecchie, recatevi dal veterinario immediatamente. Un trattamento immediato offre una prognosi migliore, riduce la potenzialità di problemi cronici, la perdita dell’udito e fornisce sollievo ad ogni tipo di malessere lui abbia.