I primi mesi di vita del vostro gattino sono i più critici per la sua salute ed il suo sviluppo. Un gatto socievole va d’accordo con tutti i tipi di personeed animali. Questo richiede uno sforzo attento e ponderato da parte vostra, iniziando il processo di socializzazione tra la seconda e la terza settimana e mantenendolo valido per tutta la sua vita.

Gattini non socievoli possono divenire splendidi animali, ma possono essere meno estroversi di fronte a nuove situazioni.

Cose da fare:

  • Leggete il linguaggio del corpo del vostro animale e fate in modo che sia a suo agio durante ogni nuovo approccio e presentazione
    1. Animale a proprio agio: corpo rilassato, orecchie in alto, coda in basso, fa le fusa
    2. Spaventato: orecchie indietro, accucciato e raggomitolato, coda gonfia o agitata; soffia
  • Identificate la ricompensa favorita
    1. Nuovo gioco
    2. Coccole
    3. Premio in cibo
  • Invitate amici e parenti a:
    • Visite frequenti:
      Quando presentate al vostro gattino una nuova persona ricompensatelo
      Assicuratevi di includere tutti i tipi di persone, delle varie classi di età e generi.
  • Gradualmente presentategli nuovi gatti e/o cani che vivono al di fuori della vostra casa usando sempre la massima attenzione

Cose da evitare:

  • Avere fretta:
    • Se lui è spaventato, significa che siete andati troppo avanti in poco tempo, modificate la situazione in modo da rassicurarlo
  • Educare il vostro animale colpendolo, soffiando sul suo naso o creando confusione nella sua testa
    • Queste tecniche possono avere un impatto negativo nei rapporti futuri con le altre persone
  • Mettere a rischio la sicurezza del vostro animale mettendolo di fronte ad altri animali senza esservi assicurati di aver preso le adeguate misure di sicurezza.